Studiare all'estero - Erasmus+

 

Studiare all'estero

L'Università di Padova, nell’ambito della propria politica di promozione dell’internazionalizzazione, offre numerose possibilità per trascorrere un periodo di studio o lavoro all'estero. I vari programmi di mobilità, nell'ambito dei quali muoversi, sono elencati sul portale dell'Ateneo, consultando la voce Esperienze internazionali dedicata agli studenti.

I responsabili di flusso di Scienze Statistiche per il programma Erasmus+ Studio (soggiorni di studio all'estero) sono le Prof.sse Francesca Bassi, Maria Castiglioni, Manuela Cattelan ed i Proff. Livio Finos, Mauro Bernardi Massimiliano Caporin.
Per maggiori informazioni si contatti l'Ufficio Erasmus del Dipartimento di Scienze Statistiche.

Il responsabile di flusso di Scienze Statistiche per il programma Erasmus+ Traineeship (stage e tirocinio all'estero) è il prof. Antonio Canale.
Per maggiori informazioni si contatti l'Ufficio Career Service. 

Il Dipartimento di Scienze Statistiche offre borse di studio per studenti magistrali in Scienze Statistiche e neolaureati da non più di sei mesi che vogliono partecipare a un progetto di ricerca, studio o lavoro all'estero presso un'Organizzazione Internazionale al fine di stimolare la sensibilità e la formazione internazionale degli studenti della Laurea Magistrale, con un'attenzione particolare alla conoscenza del ruolo della Statistica nelle dinamiche della cooperazione e delle relazioni internazionali, sia nell'ambito dei paesi in via di sviluppo sia con riferimento agli Organismi internazionali.

Per maggiori informazioni si consulti la pagina dedicata alla domanda oppure si contatti l'Ufficio Career Service. Il responsabile dell'erogazione delle Borse di studio è il prof. Anotonio Canale.

 

Erasmus+

» La nuova prospettiva europea per la mobilità studentesca

Erasmus+, il nuovo programma dell'Unione Europea per l'Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport in vigore da gennaio 2021, darà l’opportunità a oltre 4 milioni di persone, fra cui studenti e tirocinanti, di beneficiare di sovvenzioni per attività di studio, formazione e insegnamento. Gli obiettivi e l'articolazione del nuovo programma comunitario, che resterà in vigore fino al 2027, sono delineati sul portale di Ateneo alla voce Erasmus+.

Le destinazioni sono disponibili nella nuova piattaforma interattiva: www.unipd.it/mobility-agreements.

È obbligatorio selezionare il proprio corso di studio dal menu a tendina Study field. Il numero totale di mesi indicato nel portale (voce Number) per ciascun accordo va diviso per il numero di posti disponibili (voce Total number).
E’ necessario annotare tutte le informazioni principali (per esempio: codice Erasmus, docente responsabile di flusso, isced/area di studio) per selezionare correttamente la destinazione in Uniweb.

Informazioni generali:

Erasmus+ @ Scienze Statistiche:

Il bando in corso:

Per i vincitori:

Informazioni utili e modulistica:


» Erasmus+ per docenti universitari e PTA

Consultare la voce Opportunità di ricerca.
 

Contatti

 Per informazioni su Erasmus+ e altri programmi di mobilità internazionale

Responsabile: dott.ssa Alessandra Miola

Mobility Desk Scuola Scienze e Dipartimento Scienze Statistiche

e mail erasmus.scienze@unipd.it

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 16-11-2022