Li(N)C

Versione stampabilePDF version

Lives with (No) Children

Exploring Italian Trajectories of Childless Selves.

Mentre la famiglia e la bassa fecondità rimangono al centro del dibattito pubblico italiano, le statistiche mostrano un aumento di chi, per diverse ragioni, conduce una vita SENZA FIGLI.

Il progetto Li(N)C. Lives with (No) Children e il progetto Le famiglie italiane tra tradizione ed elementi di novità. Nuove tipologie, nuove sfide e opportunità , in collegamento con il progetto Europeo FamiliesAndSocieties, vogliono raccontare proprio questa parte della realtà.

I nostri obiettivi

La ricerca ha l’obbiettivo di tracciare i profili e le esperienze di coloro che non hanno figli. Per questo vuole raccogliere pensieri, opinioni, racconti, aspettative, impegni e vita quotidiana di chi NON E’ GENITORE o per qualche ragione NON SI RITIENE o NON E' CONSIDERATO tale (dalla legge, dalla società, etc).

Cosa facciamo

La ricerca si basa sulla raccolta di interviste ANONIME in profondità, che coinvolgono persone senza figli su tutto il territorio nazionale. Sarà condotta da un team di ricercatori (demografi e antropologi) del Dipartimento di Scienze Statistiche dell’Università di Padova con esperienza nel campo delle tematiche legate all'intimità, alle scelte personali, sentimentali e sessuali e alla sfera riproduttiva.

Chi cerchiamo

L'indagine coinvolge persone dai 40 ANNI IN SU, che esprimano QUALSIASI identità di genere e QUALSIASI orientamento sessuale, e che siano single o in QUALSIASI tipo di relazione (matrimonio, convivenza, altro) senza figli.

Accogliamo ogni genere di esperienza di chiunque pensi di rientrare nello spettro della nostra ricerca: ci interessano le storie di chi ha SCELTO di non avere figli, di chi si sia trovato senza figli senza averlo scelto, di chi ha un passato e un presente di INFERTILITÀ, di trattamenti di PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA che non abbiano portato alla nascita di un figlio, di tentativi di ADOZIONE non andati a buon fine e tutte le altre esperienze e scelte che non sono qui menzionate.

Contattaci!

Chiunque abbia piacere di sapere di più a proposito di questo progetto e/o pensi di essere una delle persone che stiamo cercando, chiunque abbia voglia di raccontarci la propria storia e il proprio quotidiano, può contattarci tramite e-mail a:

linc@stat.unipd.it

oppure al telefono al numero (+39) 049 8274134 Dott.ssa Giulia Zanini.

Se conosci qualcuno che rientra nello spettro delle persone che stiamo cercando, ti saremmo grati se potessi segnalare questo sito e diffondere la notizia della nostra indagine.

Chi siamo

Responsabili della ricerca sono la Dott.ssa Giulia Zanini (titolare del grant Piscopia-Marie Curie e del progetto Li(N)C) la Prof.ssa Fausta Ongaro (Responsabile scientifico del progetto d'Ateneo Le famiglie italiane tra tradizione ed elementi di novità. Nuove tipologie, nuove sfide e opportunità) e la Prof.ssa Maria Letizia Tanturri (responsabile del Work Package sull’infecondità del FP7 Families and Societies).

Finanziamenti

Questa ricerca è finanziata in parte dal programma internazionale Piscopia-Marie Curie Fellowship che ha elargito un finanziamento ad hoc, e in parte dall'Ateneo di Padova, che sostiene i costi dell’indagine sul campo.

© 2011 Università di Padova - Tutti i diritti riservati

  • Vamola validator
  • Level Double-A conformance, W3C WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0
  • CSS Valido!!!
  • Valid XHTML 1.0 Strict