Statistica e Gestione delle Imprese (Classe di appartenenza: L - 41, Statistica)

Caratteristiche e finalità . Il corso di laurea propone una formazione interdisciplinare in statistica ed economia. Il primo periodo di studio, comune a tutti i percorsi, è destinato al rafforzamento delle conoscenze matematiche, all'acquisizione delle competenze statistiche fondamentali, allo studio dei principi di economia e della statistica applicata all'economia. Le attività formative del secondo e del terzo anno si differenziano a seconda del percorso scelto e danno allo studente una buona padronanza dei metodi e delle tecniche statistiche applicate in azienda, in particolare delle metodologie per il trattamento dei dati economici d'impresa.

Ambiti occupazionali . I laureati di entrambi i percorsi sviluppano competenze nell'elaborazione, gestione e interpretazione dei dati relativi a fenomeni aziendali, tali da renderli adatti alle esigenze di qualunque impresa. Se i laureati di Analisi di mercato hanno sbocco naturale in azienda nelle aree del marketing o della ricerca e sviluppo, i laureati di Gestione delle imprese hanno migliori possibilità occupazionali negli staff delle direzioni generali o nelle aree di pianificazione e controllo e certificazione di qualità.

Presidente

Il Presidente delle Lauree Triennali è attualmente la prof.ssa Laura Ventura.


Scheda completa del corso sul sito di Ateneo

 

Piano di studio a.a. 2012/13

 

(come da All. 2 del Regolamento didattico del Corso di Laurea in Statistica e Gestione delle Imprese)

I Anno
Attivato per la prima volta nell'a.a. 2012/13

Nome insegnamento

Anno Corso

CFU

Percorso

Regola

Paniere

SSD

Algebra lineare 1

1

6

comune al CdL

obbligatori comuni 1° anno

//

 

Basi di dati 1

1

8

 

Istituzioni di analisi matematica 1

1

6

 

Istituzioni di analisi matematica 2

1

6

 

Istituzioni di calcolo delle probabilità

1

8

 

Lingua inglese

1

4

 

Microeconomia

1

8

 

Sistemi di elaborazione 1

1

8

 

Statistica 1

1

8

 

 

II Anno
Attivato per la prima volta nell'a.a. 2013/14

 

Nome insegnamento

Anno Corso

CFU

Percorso

Regola

Paniere

SSD

Economia aziendale

2

8

comune al CdL

obbligatori comuni 2° anno

//

 

Economia e gestione delle imprese

2

8

 

Modelli statistici 1

2

8

 

Statistica 2

2

8

 

Statistica economica

2

8

 

Serie storiche economiche

2

8

 

 

Curriculum Professionalizzante

 

Nome insegnamento

Anno Corso

CFU

Percorso

Regola

Paniere

SSD

Analisi di mercato

2

8

analisi di mercato

obbligatorio di percorso

//

 

Marketing

3

8

 

Economia delle forme di mercato

3

8

analisi di mercato

1 a scelta nel paniere

1 - ANALISI MERCATO

 

Popolazione e mercato

3

8

 

Marketing applicato

3

8

 

Classificazione e analisi di dati multidimensionali

3

8

analisi di mercato

1 a scelta nel paniere

2 - ANALISI MERCATO

 

Introduzione all'econometria

3

8

 

Statistica aziendale

3

8

 

Analisi economico-finanziaria

2

8

gestione delle imprese

obbligatorio di percorso

//

 

Statistica aziendale

2

8

 

Controllo di gestione

2

8

gestione delle imprese

1 a scelta nel paniere

1 - GESTIONE DELLE IMPRESE

 

Controllo statistico della qualità

2

8

 

Finanza aziendale

3

8

 

Modelli di ottimizzazione

2

8

gestione delle imprese

1 a scelta nel paniere

2 - GESTIONE DELLE IMPRESE

 

Metodi statistici controllo qualità

3

8

 

Metodi statistici per il mercato e l'azienda

3

8

 

 

Ulteriori attività formative comuni al curriculum Professionalizzante necessarie al completamento del Corso di Studi

 

Nome insegnamento

Anno Corso

CFU

Percorso

Regola

Paniere

SSD

AF 1 (impartita da Scienze Statistiche)

//

8

comune 

a scelta nel SSD MAT/02-05.SECS/P01-02-05-07. SECS/S01-03-04-05-06

//

 

AF 2 (impartita da Unipd)

//

8

comune

a scelta nel paniere

Paniere di Ateneo

 

AF 3 (impartita da Unipd)

//

8

 

Ulteriori conoscenze linguistiche

//

4

comune

1 a scelta nel paniere

Attività pratiche laboratoriale / aziendale

 

Introduzione a SAS; Introduzione a LINUX e FOSS; ECDL

//

4

 

Orientarsi in azienda

//

4

 

Stage

//

4

comune

obbligatoria

//

 

Prova finale

//

6

 

 

Curriculum Metodologico

 

Nome insegnamento

Anno Corso

CFU

Percorso

Regola

Paniere

SSD

Analisi matematica

2

4

comune al curriculum

obbligatorio

//

 

Algebra lineare 2

2

8

 

Modelli statistici 2

3

8

 

Analisi di mercato

2

8

analisi di mercato

obbligatorio

//

 

Marketing

3

8

 

Analisi economico - finanziaria

2

8

gestione delle imprese

obbligatorio

//

 

Statistica aziendale

2

8

 

 

Ulteriori attività formative comuni al curriculum Metodologico necessarie al completamento del Corso di Studi

 

Nome insegnamento

Anno Corso

CFU

Percorso

Regola

Paniere

SSD

AF 1 (impartita da Scienze Statistiche)

//

8

comune 

a scelta nel SSD MAT/02-05.SECS/P01-02-05-07. SECS/S01-03-04-05-06

//

 

AF 2 (impartita da Unipd)

//

8

comune

a scelta nel paniere

Paniere di Ateneo

 

AF 3 (impartita da Unipd)

//

8

 

Tirocinio formativo e di orientamento

//

4

comune

obbligatoria

//

 

Prova finale

 

//

6

 

Consiglio di Corso - Ordinamento didatticoRegolamento - Descrizione CdL (didattica.unipd.it) - Link alla pagina del Corso di Studio all'interno dell'OFF pubblica - Conseguimento della laurea per diplomati in SIGI

 

Conseguimento della laurea per diplomati in SIGI

Per chi è in possesso del diploma universitario in Statistica e Informatica per la Gestione delle Imprese e desideri laurearsi in Statistica e Gestione delle Imprese nel quadro dell’ordinamento ex DM 270/04, è previsto che:

  • il diplomato si iscriva al corso di laurea in Statistica e Gestione delle Imprese;

  • si riconoscano 165 crediti (156 a fronte degli esami sostenuti, 9 per la tesi di diploma) per tutte le attività svolte dallo studente per il conseguimento del diploma;

  • lo studente acquisisca i 15 crediti mancanti, necessari al raggiungimento del monte di 180 crediti utili al conseguimento del diploma di laurea di primo livello nell’ordinamento ex DM 270/04, ripartendoli in 4 o 5 crediti per la conoscenza della lingua inglese e rispettivamente 11 o 10 crediti per l'approfondimento di temi di statistica applicata coerenti col percorso di studio seguito nel diploma e con l'eventuale esperienza lavorativa maturata. I 10 / 11 crediti si intendono articolati in 4 per lo svolgimento dell’attività formativa denominata “Tirocinio formativo e di orientamento” e 6 / 7 per lo sviluppo di una relazione finale.

Operativamente, avvenuto il riconoscimento dei 165 (o 169/170 se lo studente ha già sostenuto una prova di lingua straniera) crediti, lo studente presenta domanda di laurea. Si designa quindi un tutor che assegna allo studente due o più letture integrative su cui lo studente è tenuto a preparare una relazione scritta di non più di 40 pagine. A fronte del lavoro di ricerca svolto e convalidato dal tutor, lo studente potrà ottenere il riconoscimento in carriera del Tirocinio formativo e di orientamento (la cui registrazione dovrà avvenire sul libretto universitario come per un normale esame), discutendo quindi la relazione davanti a una commissione.