Corso di Laurea magistrale ordinamento 2009 (Classe di appartenenza: LM - 82, Scienze Statistiche)

Fino all'a.a. 2013/2014 il Dipartimento di Scienze Statistiche ha offerto un corso di Laurea Magistrale in Scienze Statistiche  (Classe di appartenenza: LM - 82, Scienze Statistiche) con cinque Percorsi: Azienda, Economia, Finanza, Demografico-Sociale, Statistica e Informatica.

Corso di Laurea Magistrale

Percorso

Scienze Statistiche

 

Finanza

Azienda

Economia

Demografico-Sociale

Statistica e Informatica

 

Maggiori informazioni su

Materie di studio. Insegnamenti obbligatori comuni sono Calcolo delle probabilità e Statistica (Progredito). Vi sono poi insegnamenti obbligatori e insegnamenti a scelta in panieri specifici per i diversi percorsi. Esempi di corsi obbligatori comuni per i Percorsi Finanza, Azienda ed Economia sono Modelli statistici di comportamento economico, Serie storiche economiche, Microeconomia ed Econometria (tutti a livello Progredito). Esempi per gli altri percorsi sono Demografia, Analisi di dati sanitari ed epidemiologici, Analisi di dati da indagini complesse e Statistica sociale per il percorso Socio-Demografico, Basi di dati, Biostatistica computazionale e bioinformatica, Data Mining e Statistica computazionale per il Percorso Statistica e Informatica (sempre a livello Progredito).

Ambiti occupazionali.  Il corso di laurea magistrale in Scienze Statistiche forma figure di elevata professionalità nel campo della gestione e dell'analisi statistica dei dati. Sbocchi occupazionali e attività professionali previsti dai corsi di laurea sono in uffici studi e programmazione della pubblica amministrazione e degli enti locali, in uffici statistici di medio-grandi imprese, in uffici marketing di imprese di produzione e di distribuzione, in società di gestione di sistemi informativi, in istituti di ricerca che operano nel campo biomedico, in attività di consulenza professionale con funzioni di elevata responsabilità.

Modalità di accesso. Le lauree triennali hanno un naturale proseguimento formativo nella laurea magistrale, alla quale i laureati triennali in Scienze Statistiche che hanno seguito un percorso metodologico possono iscriversi senza dover sostenere la prova di accesso. Possono inoltre essere ammessi alla laurea magistrale tutti gli altri laureati (in Scienze Statistiche che hanno seguito un percorso professionalizzante, studenti in possesso di un diploma di laurea non conseguito in Scienze Statistiche, o di un titolo equivalente conseguito all'estero), purché in possesso di specifici requisiti curricolari e di un'adeguata preparazione nelle materie di base. Se vuoi saperne di più: www.stat.unipd.it/it/studiare/ammissione-laurea-magistrale.

Presidente. Il Presidente della Laurea Magistrale è il prof. Silvano Bordignon.